05/08/2020

COSTA DI ROVIGO

Hermes, l'addio è stato straziante

Solo i parenti a causa delle disposizione per il Coronavirus ai funerali del giovane Hermes Destefani

Hermes, l'addio è stato straziante

COSTA DI ROVIGO - Non è stata una chiesa gremita a tributare l’ultimo addio a Hermes Destefani, il 34enne scomparso a causa di una grave patologia. L’ordinanza per arginare il coronavirus non ha reso possibile la celebrazione del funerale, che è avvenuta al cimitero, alla presenza dei soli parenti più stretti.

Ma nonostante questo, tutta la comunità di Costa si è stretta, nelle scorse ore, attorno alla famiglia del ragazzo. Il sindaco Gian Pietro Rizzatello, a nome di tutta l’amministrazione comunale, ha espresso parole di cordoglio e vicinanza ai familiari provati da tanto dolore: “Sabato scorso ho incontrato il papà Giuseppe, la mamma Ivana e il fratello Boris - dice il primo cittadino - per portar loro le condoglianze da parte mia e da parte dell’amministrazione comunale. Avevo salutato Hermes lo scorso maggio ai seggi, poi l’ho visto in alcune altre occasioni nei mesi scorsi. La notizia ha certamente destato grande clamore in tutto il paese sia per la sua giovane età, sia per il fatto che era conosciuto da tutti ed era considerato un bravo ragazzo. Ho saputo dai genitori che in questi mesi aveva avuto dei problemi di salute, però nessuno poteva né voleva immaginare questo tragico epilogo”.

Il sindaco, che conosceva Hermes, lo ricorda come un ragazzo bravo, intelligente e di buona volontà. “Siamo addolorati e vicini più che mai alla sua famiglia - prosegue Rizzatello - dispiace che questa situazione sia capitata in una settimana di quarantena, in cui tutte le persone che volevano stringersi attorno la sua famiglia nel suo ricordo, durante la messa, purtroppo, non hanno potuto farlo. Questo ha causato un’ulteriore sofferenza alla tragica scomparsa, avvenuta in questi giorni drammatici per tutto il nostro territorio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette