08/08/2020

CORONAVIRUS

Accessi record a farmacie e supermercati

I rodigini nel fine settimana hanno fatto scorta di beni prima necessità, mascherine e gel igienizzanti

ROVIGO - Un fine settimana che ha messo a dura prova i rodigini, divisi tra terrore e scetticismo verso il coronavirus. Gli ultimi quattro giorni, però, hanno registrato accessi record a supermercati e farmacie. Tanti, infatti, i cittadini che hanno deciso di fare scorte di beni di prima necessità ma anche di fazzoletti, gel antibatterico e prodotti igienizzanti per la casa. Lo stesso vale per le mascherine, richieste quanto introvabili. A raccontarlo non solo i titolari dei negozi, ma soprattutto i tanti scaffali vuoti.

“Qui abbiamo finito le mascherine già venerdì - racconta Ilaria Dian, una delle titolari dell’omonima farmacia -. Vedo una clientela molto nervosa, spero che l’esito negativo dei test arrivati oggi (ieri per chi legge ndr) aiuti a ridurre un po’ la tensione”. Anche nella parafarmacia del centro commerciale La Fattoria sono esaurite mascherine e gel mani. “Ne abbiamo chiesto il riassortimento. Come prodotto è sempre in lista ma non sappiamo se arriverà - racconta la farmacista Enrica Voltan - Abbiamo chiesto il riassortimento perché come prodotto è sempre in lista ma non sappiamo se arriverà. Alcuni ci chiamano addirittura”. E infatti, proprio mentre parliamo, Ilaria riceve una di queste chiamate. Un clima più disteso quello tratteggiato da Roberta Chiarato, titolare della farmacia Tre mori. “È vero che c’è stato un incremento di richieste per quanto riguarda mascherine e gel igienizzanti ma non ho visto molta agitazione. Forse le persone si sentono più tranquille sapendo di avere a disposizione le giuste precauzioni”.

Per quanto riguarda i supermercati, invece Daniele Trambaioli, titolare Conad Rovigo, ci racconta “In tantissimi hanno affollato il supermercato in questi ultimi giorni. Martedì potrebbe arrivare una fornitura straordinaria”. La stessa situazione anche al Famila di Rovigo, Riccardo Botti, direttore, dice “Speriamo di riuscire a riassortire” mentre ci indica gli scaffali vuoti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette