29/03/2020

ROSOLINA MARE

Abusi in pineta su una giovane turista

Un ragazzo, sceso da un'auto, l'avrebbe spinta nella pineta di Rosolina Mare e aggredita

Abusi in pineta su una giovane turista

ROSOLINA - Una vicenda impressionante, per una realtà, come Rosolina Mare che, per quanto affollata di turisti in estate, non è certo abituata a episodi di questo tipo. L’estate scorsa, una giovane turista, della Ex Jugosolavia, sarebbe stata abusata sessualmente in pineta, di notte, mentre stava tornando a casa assieme a un’amica.

Un episodio repentino, che ha lasciato, secondo le prime ricostruzioni, la giovane sotto choc, sconvolta, ma comunque lucida abbastanza per serbare memoria e, in seguito, per identificare la persona individuata dai carabinieri come potenziale autore dell’aggressione sessuale. Si tratta di un giovane, che faceva la stagione, l’estate scorsa, a Rosolina Mare.

Nella mattinata di ieri, per lui, si sono aperte le porte del processo, col rinvio a giudizio con l’ipotesi di violenza sessuale. La presunta vittima ha comunque scelto di non costituirsi parte civile nel procedimento.

I fatti sarebbero accaduti, secondo l’indagine, all’improvviso. La giovane stava camminando con l’amico quando, in base a questa ricostruzione, una vettura si sarebbe arrestata poco distante e ne sarebbe sceso un giovane che sarebbe corso di lei e la avrebbe palpeggiata al seno e alla coscia, per poi tornare a bordo dell’auto dalla quale era uscito in tutta fretta e scappare.

Tutto in pochi istanti. Ce ne sarebbe stato a sufficienza per fare venire meno la lucidità a chiunque, ma la giovane, per quanto sconvolta, ha reagito immediatamente. Prima chiamando i carabinieri, poi, quando convocata per il riconoscimento, facendolo.

Ora, la responsabilità dell’imputato, che per ora va considerata una ipotesi, sarà vagliata nel corso di un dibattimento, come deciso dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Rovigo al termine della discussione. A difendere l’imputato, l’avvocato Ivan Agnesini.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette