06/04/2020

ROVIGO

Michele Ballo, baby violoncellista protagonista a New York

Il giovane musicista rodigino ha vinto il contest internazionale di musica al Carnegie Hall

Michele Ballo, baby violoncellista protagonista a New York

ROVIGO - Michele Ballo Bertin, a soli 15 anni, non solo ha calcato le scene del Carnegie Hall di New York, ma ha anche vinto il primo premio assoluto del “Crescendo international music competition”, un contest internazionale, che segue varie tappe intermedie, prima di approdare nella Grande Mela.

Il giovane violoncellista rodigino, che non è nuovo alla ribalta (un anno fa è stato ai “Fatti vostri” su Rai 2 e ai “Soliti ignoti” su Rai 1) non ha paura del palco, ma lo affronta con la spensieratezza dei 15 anni e con il talento dei numeri uno. “Ma al Carnegie hall avevo la tremarella - ammette in un’intervista telefonica mentre si trova ancora a New York - è stato tutto fantastico. Siamo in una città pazzesca dove tutto è esagerato e le emozioni sono grandi quando fai un concorso del genere con ragazzi bravissimi dal Canada, dagli Usa, da Hong Kong, dalla Russia e dalla Corea. Non pensavo davvero di raggiungere il primo premio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette