07/08/2020

VIGILI DEL FUOCO

Anziana scomparsa, si cerca in gommone anche nel Delta

I vigili del fuoco hanno ampliato il raggio d’azione, ma nessuna novità

47206

SAN MARTINO DI VENEZZE - Un’altra giornata di disperate ricerche, sulle tracce della donna di 70 anni, di Beverare, frazione di San Martino di Venezze, che risulta scomparsa dalla giornata di martedì scorso, verso le 16. I vigili del fuoco, da quel giorno, sono impegnati nella zona dell’Adige, verso il quale l’anziana si sarebbe diretta, con il massimo spiegamento di forze possibili.

In questi giorni, hanno lavorato anche con i sommozzatori, i cani specializzati nella ricerca delle persone scomparse, l’elicottero, i sommozzatori, il personale specializzato nella mappatura del territorio. Purtroppo, nonostante questo dispiegamento di uomini e mezzi, non ci sono state novità di alcun tipo.

Domenica si è deciso di ampliare ulteriormente il raggio delle ricerche, con i vigili del fuoco che hanno messo in acqua il gommone alla foce dell’Adige, risalendo quindi il corso del fiume, nella speranza di trovare qualche indizio che consenta di capire cosa sia accaduto. Purtroppo, non sono arrivati riscontri.

Ora, rimane da vedere se anche nei giorni prossimi riprenderanno le ricerche. Solitamente, dopo un certo lasso di tempo, in mancanza di riscontri, le ricerche vengono sospese, anche perché è chiaro come non sia possibile mantenere a tempo indefinito una presenza di questo tipo, che ha senza dubbio costi importanti. Una decisione di questo tipo verrà, eventualmente, presa nelle prossime ore. Grande, in questi giorni, l’angoscia della comunità di Beverare, oltre che, comprensibilmente, dei familiari dell’anziana scomparsa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette