27/11/2020

Cavarzere

Margherita Marchesin si spegne a soli 30 anni

Nel luglio scorso mentre lottava contro la malattia si è laureata in lingue con 110 e lode.

Margherita si spegne a soli 30 anni

Si è spenta a soli 30 anni Margherita Marchesin. Ha lottato come una leonessa contro un tumore, senza mai perdere il suo splendido sorriso. Il funerale sarà celebrato oggi alle 15, in Duomo.

La ragazza, molto conosciuta a Cavarzere, si è spenta giovedì pomeriggio, dopo più di un anno di sofferenze e di lotta contro una malattia che non è riuscita a battere. Nei suoi trent’anni, però, Margherita ha lasciato un segno tangibile in tutte le persone che la conoscevano, e che la ricordano per la dolcezza del suo sorriso. La vita l’aveva portata in mezza Europa: prima a Lipsia, in Germania, dove si era trasferita nel 2012; poi a Londra.

Una perdita che ha commosso l’intera città, che si stringe alla famiglia e piange per Margherita, una ragazza forte e graziosa; con un sorriso che non la abbandonava mai, nemmeno quando parlava della malattia. Margherita diceva che i medici le avevano comunicato di questo male, ma che lei non se lo sentiva, che stava bene. Infatti, nel frattempo, pur lottando contro il tumore, Margherita si è laureata in lingue: a luglio dell’anno scorso ha conseguito il titolo di dottoressa con 110 e lode all’università Ca’ Foscari di Venezia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette