09/08/2020

POLIZIA DI STATO

Espulso un albanese, aveva un quintale di marijuana

Il 25enne è stato condannato a 3 anni e 4 mesi. Non potrà ritornare per 10 anni

Era il terrore degli esercenti: arrestato e rimpatriato

ROVIGO - L'Ufficio immigrazione della Questura di Rovigo ha emanato un provvedimento di espulsione ai danni di un cittadino albanese di 25 anni condannato a 3 anni e 4 mesi. Era stato beccato con un quintale di marijuana.

Nell'agosto del 2017, insieme ad un connazionale era stato arrestato in Lazio perché trovato in possesso di 117 kg di marijuana. Condannato in via definitiva a tre anni e 4 mesi di reclusione stava scontando la pena nel carcere di Rovigo. Su proposta dell'ufficio immigrazione è stata disposta la sostituzione della pena residua con l'espulsione dall'Italia per 10 anni. Nella giornata di ieri è stato caricato su un volo diretto, solo andata per Tirana.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette