19/06/2021

POLESELLA

Fingono di scaricare gratis ma poi pretendono un pagamento

Un residente li ha messi in fuga chiamando i carabinieri

POLESELLA - L'allarme era cominciato nella mattinata di ieri, quando era stata l'amministrazione comunale di Lendinara a lanciare un appello ai propri cittadini, segnalando la presenza, sul territorio comunale, di uno o più truffatori. Si presentano con la scusa di dovere finire di scaricare asfalto, proponendo di lasciarlo completamente gratis. In realtà, questa prospettazione cambia immediatamente dopo lo scarico, quando viene preteso un pagamento. Uno schema di truffa che si è visto, in passato, anche con altre merci, come legna o pellet.

Un ulteriore episodio è avvenuto a Polesella, dove due persone, su un camion, si sono presentate in una abitazione, chiedendo di potere scaricare l'asfalto. Il proprietario li ha messi in fuga chiamando i carabinieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette