04/08/2020

VIDEO INCHIESTA

Il virus cinese spaventa anche i polesani

Non hanno paura di dirlo al nostri microfoni: il Coronavirus spaventa anche Rovigo

ROVIGO - Il Coronavirus spaventa anche i rodigini. La paura, lo spiegano proprio i cittadini, per le strade c'è. Ma c'è anche una grande fiducia nella sanità veneta e polesana.

Che la paura, la diffidenza, e il timore dell'arrivo del virus anche in Polesine fosse una sensazione nell'aria già lo si poteva immaginare. Ne è un esempio il caso dei genitori allarmati dalla presenza di due ragazzini cinesi in una scuola dell'Altopolesine (LEGGI ARTICOLO). Non hanno timore di "confessarlo" ai nostri microfoni i rodigini che tuttavia, nonostante la paura, ripongono grande fiducia nei protocolli di sicurezza, nella task force regionale e nella capacità di prevenire il problema prima che arrivi in Polesine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette