29/10/2020

SANITA'

Neonato in ambulanza, Zaia chiede la commissione di verifica

Il piccolo è stato ricoverato nel reparto di rianimazione neonatale del Policlinico di Padova

Neonato di 4 mesi muore all'improvviso in casa

ROVIGO - Su richiesta del Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, oggi è stata attivata una commissione di verifica in seguito all’evento che, alcuni giorni fa, ha fatto registrare un parto in ambulanza lungo l’A13 dopo il quale il neonato è stato ricoverato nel reparto di rianimazione neonatale del Policlinico di Padova.

Al dottor Mario Saia dell’Unità Governo Clinico di Azienda Zero è stato affidato il coordinamento dei lavori della commissione che sarà, inoltre, composta da: professor Daniele Trevisanuto (UOC Patologia Neonatale dell’Azienda Ospedaliera -Università di Padova), avvocato Giacomo Vigato (UOC Convenzioni e Assicurazioni SSR di Azienda Zero), dottor Giuliano Carlo Zanni (UOC Ostetricia e Ginecologia Azienda Ulss 8 Berica).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette