21/09/2020

LENDINARA

Una raccolta per l'orfanotrofio del Mozambico

Vince ancora la solidarietà con un Teatro Ballarin pieno e 3mila euro raccolti

LENDINARA - Vince ancora la solidarietà con un Teatro Ballarin pieno e 3mila euro raccolti in occasione del concerto testimonianza con fra Luca Santato, che da anni gestisce un orfanotrofio in Mozambico. La serata di sabato 25 gennaio ha dato buoni frutti, dopo che il missionario, in una grande serata di musica, emozioni e riflessione dedicata a tutta la comunità, ha presentato i grandi risultati raggiunti proprio grazie alle donazioni dello scorso anno.

“Il Mozambico è stato colpito da due cicloni, ma i lavori che abbiamo potuto fare con le donazioni sono resistiti - ha spiegato il missionario - Oggi 102 bambine sono in condizioni di dignità, grazie al nostro lavoro, e cerchiamo di fare lo stesso per gli altri 40 bambini che stanno per diventare 100 e che dormono sulle stuoie”.

Per aiutare questi amici lontani si sono messi in gioco davvero tutti, che hanno contribuito allo straordinario successo di "Voci di Speranza": “Mezzogiorno di Coro”, il gruppo "Desafinados", i bambini della scuola primaria "Baccari", in sinergia tra l’amministrazione, i frati cappuccini, la diocesi, il movimento dei focolari, l’Itc di Lendinara e il Rotary Club del territorio.

Dopo i saluti istituzionali delle autorità che non hanno fatto mancare il loro supporto, anche la preside Laura Riviello con le insegnanti ha presentato i bambini della terza e della quarta elementare, che già nel corso dell’anno partecipano ad altri eventi di solidarietà collaborando con i frati cappuccini. La solidarietà, però, non si è conclusa con questa serata, perché il gruppo della Chiarastella di Rasa ha voluto donare alla missione in Mozambico di fra Luca altri mille euro, portando così la cifra finale a ben 4mila euro, che permetteranno di iniziare i lavori di sistemazione dell’orfanotrofio maschile.

“Ricordatevelo, ogni tanto, che siete fortunati. Ricordatevi di sorridere e di essere gentili. Ricordatevi che per essere felici basta davvero poco”, è l’importante messaggio lanciato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette