30/03/2020

ROVIGO

Torna "Caution danger - L'ambiente violentato"

Domenica 26 gennaio si terrà la 32esima convention del Centro Francescano di Ascolto

Il Parco del Delta sarà nazionale

Una immagine del Parco del Delta del Po tratta dal sito biosferadeltapo.org

ROVIGO - Domenica 26 gennaio si tiene la 32esima convention del Centro Francescano di Ascolto dal titolo "Caution danger - L'ambiente violentato", al Centro giovanile San Giovanni Bosco di Rovigo, con inizio alle ore 8,30, che vedrà la presenza di Sigfrido Ranucci, giornalista, autore e conduttore del programma Report su Rai3; Roberto Tommasi, referente regionale Veneto di "Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie" e Lucia Pozzato, referente del "Comitato Terre Nostre" di Villadose, presidente del gas "Il Soffione" di Villadose, coordinati dal presidente dell'associazione rodigina Livio Ferrari.

"La disamina dei disastri ambientali locali, nazionali e mondiali è ormai fuori da ogni controllo e delinea un futuro spettrale per gli abitanti del pianeta - dice Livio Ferrari - non c'è più tempo per discutere ora si tratta solo di fare. Mettere immediatamente in campo azioni che siano salvifiche per l'ambiente che è la nostra casa e scongiurare così un  disastro che non è, purtroppo, solo annunciato e perciò sono diventate fondamentali le azioni organizzate di difesa dei cittadini nei confronti di continui attacchi che vengono perpetrati verso i 'beni comuni', e per uno di questi: che è l'ambiente, è urgente produrre delle scelte di vitale importanza per la sua salvaguardia e tutela".

"La difesa dell'ambiente è prima di tutto un dovere e allora non si può far finta di niente di fronte a quanto sta avvenendo da tempo anche in Polesine - ribadisce Ferrari - è una responsabilità di tutti perché ci viviamo nell'ambiente, è casa nostra, e dobbiamo fare presto qualcosa che fermi gli scempi e inizi a bonificare e ricostruire dove c'è stato avvelenamento e distruzione".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette