04/08/2020

POLITICA

"Forza Italia riparte da qui"

Andrea Bimbatti, vicecoordinatore vicario di Fi per il Polesine, ha presentato la squadra che lo affiancherà

ROVIGO - “Forza Italia sarà protagonista alle prossime elezioni regionali e alle comunali di Villadose”. Andrea Bimbatti vicecoordinatore vicario di Fi per il Polesine questa sera ha presentato la squadra che lo affiancherà nelle prossime azioni politiche del partito, al cui vertice resta Piergiorgio Cortelazzo. “Come partito ci siamo strutturati per essere protagonisti sul territorio. Il referente per il delta sarà" Layla marangoni, per il medio Polesine Luigia Modonesi, per l’Alto Polesine Fabrizio Rossi. Presto ci confronteremo con gli alleati del centrodestra in vista della linea per le elezioni regionali. Le nostre candidature le sveleremo tra alcuni giorni”. Presente, nella sede di Fi, anche il presidente della Provincia Ivan Dall’Ara, Paolo Avezzù, Vani Patrese, Monica Nale, Claudio Paron, il coordinatore dei giovani e altri militanti.

“Le prossime battaglie politiche - ha detto Bimbatti - le porteremo avanti assieme, la nostra sede sarà aperta al contributo di tutti. Siamo e restiamo una forza liberale, garantista e moderata”. In vista delle elezioni di Villadose il nome su cui puntare potrebbe essere Ilaria Paparella.

Poi una critica al sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo: “Al di là della pessima figura che ha fattola sua lista con la pagina Facebook che insulta la gente, vorremmo capire quale è l’idea di città che porta avanti questa amministrazione. Non può solo limitarsi a denigrare chi lo ha preceduto e che ha impostato molte delle opere che inaugurerà o ha inaugurato. Faccia il sindaco e si impegni per far restare il tribunale in centro, non al Maddalena, in centro”. Sulla Zes sia Bimbatti che Modonesi hanno sottolineato “l’importanza di una simile opportunità che Fi ha sempre sostenuto. Ora la sfida va affrontata e vinta”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette