10/07/2020

COSTA DI ROVIGO

Prevenzione e divertimento si incontrano con "Insieme si può"

Dopo la tombola, lo screening diabetico. "Così si ottengono davvero risultati sulla prevenzione"

COSTA DI ROVIGO - Una sala piena zeppa di signore, una voce che scandisce numeri, mentre sul grande televisore a parete scorrono immagini riguardanti il tema della serata: il diabete. A Costa di Rovigo, la prevenzione del diabete ha incontrato la tombola.

E' stato, poi, il momento dello screening diabetico, quindi della relazione del medico Francesco Mollo che parla di diabete, di come accorgersi di questa malattia che colpisce in età avanzata e di come difendersi per evitare le gravi complicazioni. Tutto questo è stato possibile grazie al “Progetto Insieme Si Può”, dell’amministrazione comunale di Costa, nell’ambito del progetto di “Valorizzazione della persona anziana”, promosso con Bando dalla Regione Veneto.

"L’evento di Costa - spiega il presidente dell'associazione Mario Martin - che ha visto assieme l’amministrazione comunale, l’Ulss5 Polesana, l’associazione diabetici, il Lions e la Croce Rossa, dovrebbe essere di esempio anche per il resto del territorio, se si vogliono ottenere risultati per quanto riguarda la prevenzione".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette