28/03/2020

ROVIGO

"Per far vivere il centro serve un piano annuale degli eventi"

Le idee del consigliere Rossini in una nota stampa

E' Rossini il re delle preferenze!

Antonio Rossini, consigliere comunale d'opposizione

ROVIGO - "Concordo pienamente con le richieste di Confesercenti, anzitutto perché rappresentano le reali esigenze dei commercianti che sono gli attori principali del centro storico e, dato oggettivo, fin d’ora non c’è stata una sistemica azione politica atta a creare i presupposti ambientali affinché i negozi del centro siano attrattivi e offrano alla clientela condizioni gratuite, come lo sono i parcheggi nei centri commerciali,  oltre ad ambientali cioè portici in ordine  e vie decorose, pulite". Inizia così la nota stampa del consigliere comunale Antonio Rossini.

"Sono convinto - continua - che spendere sulla città vuol dire investire e guadagnare in occupazione, in una migliore vivibilità sia per i cittadini di Rovigo e sia per attivare politicamente un virtuoso piano annuale dedicato ad eventi nel centro storico e nelle Frazioni. C’è bisogno di una amministrazione manager che possa in maniera proattiva agevolare l’organizzazione di manifestazioni, anche con lo sport protagonista. Serve programmazione, competenza e gestione, questo è il più grande marketing politico che un comune possa fare: essere organizzatore delle proprie cose valorizzando nel contempo il tessuto sociale della nostra città".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette