10/07/2020

BAGGIOLINA

Il cantiere per la sistemazione costerà 90mila euro.

Ponte aperto entro febbraio

Ponte aperto entro febbraio

CAVARZERE - Novantamila a disposizione per i lavori sul ponte di Baggiolina: l’inaugurazione dell’opera è prevista per febbraio. Il ministero dello sviluppo economico ha infatti determinato l’assegnazione di contributi ai Comuni per gli interventi di efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile: per il Comune di Cavarzere sono stati dunque resi disponibili 90mila euro, che sono stati usati per i lavori di risanamento conservativo del ponte sullo scolo consorziale in località Baggiolina.

L’importo dell’opera risulta di complessivi 90mila euro di cui quasi 65mila euro verranno spesi per il totale dei lavori aggiudicati, ed altri 25mila sono somme a disposizione dell’amministrazione. Il ponte di località Baggiolina, infatti è rimasto impraticabile per lungo tempo a causa di instabilità strutturale, che non permetteva più il passaggio delle automobili, in più la strada arginale si trovava in cattive condizioni, creando un vero e proprio disagio ai residenti, che speravano nell’inizio dei lavori a fine ottobre.

L’aggiudicazione alla ditta che ha vinto l’appalto per la sistemazione e il risanamento è avvenuta il 30 novembre: l’azienda ha 120 giorni di tempo - quindi fino a fine febbraio - per ultimare l’opera. Il sindaco Henri Tommasi ha confermato la continuazione dei lavori durante questi mesi. Tra l’altro, nonostante le difficoltà di novembre causate dal maltempo e dalla pioggia incessante, i lavori stanno continuando, e la ditta non ha chiesto nessun tipo di proroga, quindi, se tutto procederà come previsto, entro fine febbraio i lavori saranno terminati e il nuovo ponte verrà inaugurato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette