04/04/2020

Badia Polesine

Baldo dichiara guerra agli evasori

Il programma dell’assessore: “Avanti col recupero delle tasse”.

Baldo dichiara guerra agli evasori

BADIA - La realizzazione del quinto piano degli interventi, il recupero delle imposte e la collaborazione con le società sportive sono tra gli obiettivi da portare avanti nel 2020 dall’assessore Stefano Baldo, titolare delle deleghe al bilancio, urbanistica e sport.

“Continueremo le attività di recupero delle imposte e tasse non pagate visto che il lavoro fatto in questi due anni dall’ufficio ha portato a buoni risultati - fa sapere l’assessore - rispetto agli obiettivi legati all’urbanistica, dopo aver concluso il quarto piano degli interventi sul centro storico del capoluogo, procederemo con la variante al Pat relativa al regolamento del consumo del suolo, con termine prorogato al 30 settembre".

"Sempre quest’anno - continua Baldo - si lavorerà per il quinto Piano degli interventi (regolamentazione fasce di rispetto delle aree agricole e nuove proposte di intervento) e per la redazione del nuovo regolamento edilizio. Cercheremo anche di recuperare situazioni rimaste pendenti: mi riferisco in particolare a lottizzazioni previste nel terzo Piano degli interventi che, almeno fino ad ora, non si sono concretizzate”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette