04/04/2020

INCIDENTE

L'autobus frena e un'anziana cade sbattendo la testa

E' stata caricata in barella e poi in ambulanza, per essere trasportata al pronto soccorso

L'autobus frena e un'anziana cade e batte la testa

FERRARA - Gli altri passeggeri hanno raccontato che quella donna anziana, classe 1940, non si stava reggendo a nessun appiglio, quando l'autobus ha frenato e lei è caduta, battendo la testa.

Il conducente del bus ha rallentato per far attraversare dei pedoni sulle stresce pedonali, subito prima della rotatoria all'incrocio con via Fabbri. Non una frenata brusca, improvvisa, ma "normale". La signora, però, non era aggrappata a nessun sostegno e tanto è bastato per farla cadere a terra, colpendo il pavimento dell'autobus con la testa.

Immediata la richiesta di soccorsi, così sul posto è arrivata prima un'ambulanza del 118, subito dopo l'auto medicalizzata: che l'ha caricata in barella e poi in ambulanza, per essere trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna di Cona.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette