06/04/2020

Lutto a Gavello

Si è spenta Antonella Bergamin, sorella dell'ex sindaco

Lutto in casa Bergamin, dove è venuta a mancare Antonella, 63 anni, abitava a Gavello, poi si era trasferita a Ferrara. I funerali giovedì 9 a Gavello

Bergamin: "Arrestate subito quel vigliacco"

L'ex sindaco sindaco Massimo Bergamin

GAVELLO - Lutto in casa Bergamin. Si è spenta Antonella Bergamin, sorella dell’ex sindaco di Rovigo Massimo.

E’ morta ieri, 5 gennaio, all’età di 63 anni, al termine di una malattia, a Ferrara dove viveva da tempo e dove svolgeva il suo lavoro di guardia giurata.

La notizia si è diffusa a Gavello il paese originario dell’ex sindaco e a Ceregnano, dove nella frazione di Lama Polesine lavora nella farmacia l’altra sorella di Massimo Sandra Bergamin. E subito tutti si sono stretti attorno alla famiglia dell’ex primo cittadino di Rovigo, al quale vanno le condoglianze e la vicinanza di tutti. I funerali di Antonella saranno celebrati giovedì prossimo alle 10 nella chiesa di parrocchiale di Gavello, con il corteo funebre che partirà dall’ospedale di Ferrara. Lascia una figlia, Martina.

Antonella Bergamin, vedova di Giancarlo Veronese, era molto conosciuta a Gavello, suo paese d’origine e nel quale aveva vissuto per tantissimo tempo prima di trasferirsi a Ferrara. Circa due anni fa, nel gennaio del 2018, era morta la mamma di Antonella, Massimo e Sandra Bergamin. I funerali di Adelina Pozzato erano stati celebrati il 4 gennaio nella chiesa di San Giuseppe a Lama Polesine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette