31/03/2020

Capodanno

I custodi delle nostre feste, auguri a chi lavora!

Ci sono i presidi sanitari, gli eroi di ogni giorni, i nostri pompieri, la polizia, i carabinieri. A garantire la nostra sicurezza

Il Capodanno di chi lavora è al servizio di tutti. Dal loro impegno dipende la serenità dei polesani, tutti i giorni e, in special modo, in quelli di festa. 

Stiamo parlando delle forze dell’ordine, dei Vigili del fuoco, del personale medico e infermieristico degli ospedali.
Sono loro i lavoratori che garantiscono i servizi alla comunità, che silenziosamente fanno andare avanti il Polesine, e la nostra Italia.


E’ il loro lavoro, certamente, ma proprio nel giorno in cui tutti rimangono insieme ai loro cari, per festeggiare la fine dell’anno e l’inizio di quello nuovo, è più faticoso mettersi a lavoro. Ma per fortuna ci sono ancora questi angeli che garantiscono ai cittadini servizi e sicurezza. A loro va il nostro ringraziamento e l’augurio di un bellissimo 2020.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette