29/03/2020

OCCHIOBELLO

"Non facciamo male ai mostri amici a quattro zampe"

Questo l'appello del primo cittadino, Sondra Coizzi, per un Capodanno responsabile

Nasce il primo sportello dedicato al benessere dei nostri amici animali

OCCHIOBELLO - "Mi appello al buon senso dei cittadini affinché capodanno sia una festa per tutti e non un’occasione per creare problemi quali incidenti o disturbo agli animali. Sappiamo quanto i forti rumori provocati dai botti e dai petardi rechino malessere e spavento ai nostri amici a quattro zampe, ma è anche una questione di sicurezza verso le persone che, può capitare, siano vittime di incidenti per l’utilizzo maldestro di fuochi di artificio e botti, dai più semplici ai più pericolosi", così il sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi.

"Chiediamo, quindi, ai cittadini di rispettare persone e animali in un giorno di festa in cui il divertimento può esprimersi in tanti modi che non mettano a repentaglio l’incolumità e il benessere degli altri. Si raccomanda di non fare utilizzare i botti ai bambini e ai minori".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette