10/07/2020

BOSARO

Tempo pieno e sabato a casa: le novità della primaria a Bosaro

Sabato 11 e 25 gennaio opena day nella scuola elementare Sante Bonvento di Bosaro

scuole elementari bosaro.JPG

Le scuole elementari di Bosaro

Rivoluzione in vista alla scuola elementare Sante Bonvento di Bosaro. Sul tavolo, infatti, c’è l’istituzione del tempo pieno di 40 ore settimanali (con il sabato libero) a partire dal nuovo anno scolastico. Una possibilità in più, insomma, per le famiglie che vorranno iscrivere i propri figli alla scuola di via Vallin a partire da settembre. La proposta di istituire il tempo pieno nella scuola di Bosaro ha già superato i primi scogli. Tanto il collegio docenti quanto il consiglio d’istituto, gli organi collegiali del Comprensivo di Polesella, hanno già dato luce verde al progetto che, al termine dell’anno scolastico, dovrà ricevere dunque l’ok dall’Ufficio scolastico provinciale, insieme alla dotazione di personale necessaria a varare il tempo pieno. Ma l’impressione è che, appunto, si tratti di una pura formalità.

In questo modo, la scuola di Bosaro diventerebbe l’unica a proporre un’opportunità simile ai genitori in un territorio molto vasto: con l’eccezione di Rovigo città e del Comprensivo di Occhiobello, infatti, non ci sono altre scuole in questa zona del Medio Polesine a proporre i rientri pomeridiani e il sabato libero. In quest’ottica, la scuola si sta attrezzando anche con un servizio mensa interno, per i bambini del tempo pieno, che partirà già del prossimo anno scolastico, con pasti fatti sul momento. Inoltre, i bambini non avranno compiti da svolgere a casa e frequenteranno attività di potenziamento pomeridiano. In programma, anche l’intervento di tanti esperti che terranno lezioni e dimostrazioni “sul campo”.

Ma non è tutto: in primavera inizierà infatti la costruzione del nuovo plesso scolastico, che sarà pronto per l’anno scolastico che inizierà nel 2021. Il nuovo edificio scolastico, sviluppato esclusivamente al pianterreno, garantirà massima sicurezza, efficienza energetica, comfort termoigrometico, visivo ed acustico per i bambini, e la possibilità di tanti momenti ricreativi con spazi aderenti alla palestra, e spazi versi e pavimentati all’esterno, destinati al gioco.Intanto, la scuola Bonvento di Bosaro aprirà le proprie porte alle famiglie dei futuri iscritti con due open day già fissati dopo le vacanze di Natale e in programma per sabato 11 e sabato 25 gennaio. Due belle occasioni per farsi un’idea sull’offerta formativa del plesso e informarsi meglio sulle nuove possibilità del tempo pieno. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette