12/07/2020

ROVIGO

Consvipo, fuori Siviero e Dall'Ara presidente

L’assemblea dei sindaci ha votato: si va verso la liquidazione dell'ente

Provincia Consvipo 7

ROVIGO - L’assemblea dei sindaci rimuove Francesco Siviero dalla presidenza ed elegge Ivan Dall’Ara, presidente della Provincia, che ha come primo obiettivo la nomina di un nuovo cda e la liquidazione del Consorzio. Ed è in quest’ottica che va letto lo stop a Siviero. La sua presenza, sostenuta da gran parte del centrosinistra, infatti veniva vista come un ostacolo alla chiusura dell’ente. Dall’Ara invece essendosi più volte dichiarato per la liquidazione ha raccolto le preferenze di chi appoggia questa linea. E in minoranza è finito anche il sindaco di Rovigo Gaffeo che settimane fa aveva avanzatola proposta di rilevare la maggioranza delle quote fino ad un massimo di 100mila euro annui da versare all’ente. Ora quindi la strada appare segnata e il Consvipo è davvero avviato verso il fine vita

La riunione dell’assemblea dei sindaci non ha ancora indicato il percorso del Consorzio, chiusura o rilancio, in compenso è riuscita a spaccarsi sulle nomine. Antonio Laruccia, ieri presidente dell’assemblea, ha messo in votazione la proposta presentata da Dall’Ara per la rimozione di Francesco Siviero, sindaco da Taglio di Po, dalla presidenza. Proposta andata a segno a maggioranza di quote (51%), hanno votato in questo senso la Provincia, e diversi Comuni a targa centrodestra, come Badia, Trecenta, e poi Occhiobello e i renziani Polesella e San Martino di Venezze, che spingono per l’orientamento verso la chiusura espresso da Dall’Ara. Contro la revoca il Comune di Rovigo con il sindaco Edoardo Gaffeo e gran parte delle amministrazioni di centrosinistra.

Ora Dall’Ara dovrà tentare di nominare un cda con il mandato di portare il Consorzio verso una liquidazione, strada ancora però tutta da costruire e approfondire. Fra i nomi che circolavano ieri per il cda c’era quello di Federico Simoni, ex vicesindaco di Adria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette