02/07/2020

IL PROGETTO

340mila euro per pedalare sul Po e sul Canalbianco

L'iniziativa ha visto la sinergia di 17 comuni, della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e di Consvipo

102411

ROVIGO - Un’iniziativa per un milione e 340mila euro, frutto di un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e della compartecipazione finanziaria di 17 Comuni polesani, che mira a promuovere interventi per la fruizione del territorio attraverso la valorizzazione di percorsi ciclo-pedonali con opere di manutenzione straordinaria, arredo urbano, messa in sicurezza e collegamento, è stata approvata all’unanimità dal consiglio provinciale del 18 dicembre scorso.

A seguito della convenzione siglata con la Fondazione Cariparo, il Consvipo e i comuni di Arquà Polesine, Canda, Castelguglielmo, Ficarolo, Frassinelle Polesine, Fratta Polesine, Lendinara, Melara, Occhiobello, Papozze, Pincara, Polesella, Salara, Stienta, Trecenta, Villamarzana e Villanova del Ghebbo, nella mattinata odierna si è svolto l’incontro con i sindaci e i tecnici incaricati per la presentazione del progetto definitivo di fattibilità tecnica ed economica e la definizione del crono-programma delle attività. L’obiettivo dei soggetti coinvolti è di riuscire a concludere i lavori entro l’estate del 2021.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette