02 Dicembre 2019 11:27

RUGBY VILLADOSE

Vittoria e primato solitario in classifica



VILLADOSE – Vittoria e primato solitario in classifica per il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, impostosi 19-20 a Trento.

Paradossalmente lo stesso risultato del match dell’andata, che va a premiare gli uomini di Pellielo dopo ottanta minuti combattuti e in rimonta.

“Non credo comunque che abbiamo rubato nulla – il commento del tecnico neroverde -. Abbiamo giocato in maniera nervosa, quasi con paura di vincere, ma avremmo anche potuto segnare di più e soprattutto abbiamo concesso troppi falli e una meta davvero stupida, contro un piazzatore che oggi non ha sbagliato niente. Faccio i complimenti a Trento perché, come già detto in precedenza, è un’ottima squadra, intanto ci godiamo questo primo posto nell’attesa della prossima sfida con il West Verona e del derby di ritorno con il Frassinelle, che credo possa facilmente preannunciarsi come una battaglia”.

Dose che in effetti ha rischiato di pagare a caro prezzo l’indisciplina, con un totale di 17 falli concessi alla formazione di casa.

Pronti via e subito la meta di Moro per il vantaggio neroverde, in una prima frazione di gioco equilibrata che ha visto il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose andare in vantaggio al riposo 6-10 con l’altra meta di Pavanello.

Nella ripresa, calcio di punizione per Trento che va per la touche. Nel tentativo di tenere in campo palla, un trequarti neroverde in tuffo la devia e la fa rimbalzare all’interno dell’area di meta con i trentini che arrivano in gran velocità, trovando una marcatura piuttosto clamorosa.

Ancora due calci di punizione e gli uomini di casa allungano fino al +9, ma i polesani sono bravi a reagire, trovando la meta di Rizzatello al centro dei pali, trasformata da Benaida, che si ripete con un calcio a 4′ dalla fine per il definitivo 19-20.

SEQUENZA PUNTI

PRIMO TEMPO
2′ meta Moro 0-5
5′ p. Rugby Trento 3-5
10′ p. Rugby Trento 6-5
12′ meta Pavanello 6-10

SECONDO TEMPO
2′ meta trasformata Rugby Trento 13-10
11′ p. Rugby Trento 16-10
20′ p. Rugby Trento 19-10
29′ meta Rizzatello tr. Benaida 19-17
36′ p. Benaida 19-20

Formazione Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose: Teneggi; Albertin, M. Pellegrini, Pravato, Benaida; Davì, E. Pellegrini; Rizzatello, Moro, Greggio Masin; Bressello, Pavanello; Marangoni, Manfrinato, Zanardi. Subentrati: Bonatti, Borsetto, Mattana, Franchin, Ledesma, Aretusini.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.