02 Dicembre 2019 14:13

ADRIA

Girava con 30 grammi di eroina in auto, scatta l’arresto

51enne adriese fermato in via Uruguay a Padova per un normale controllo che però finisce male


ADRIA – Un normale controllo, finito con l’arresto.

È quello scattato in via Uruguay per un adriese di 51 anni, fermato dai carabinieri, secondo le prime ricostruzioni dei fatti, in via Uruguay a Padova. Il suo atteggiamento, ritenuto eccessivamente nervoso dall’esperto personale operante, ha spinto a un controllo più approfondito che, secondo le contestazioni, avrebbe consentito di individuare un sasso da circa 30 grammi di eroina. Immediato, a quel punto, l’arresto.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.