08 Novembre 2019 14:19

FEMI-CZ RRD

Tutto pronto per il big match contro il Calvisano



ROVIGO – Sarà sabato 9 novembre alle 15.00, tra le mura del “Battaglini”, il fischio d’inizio dell’importante sfida che vedrà la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta contro i Campioni D’Italia del Kawasaki Robot Rugby Calvisano.

La partita, valida per la quarta giornata di andata del Peroni TOP12, sarà arbitrata dal signor Matteo Liperini (Livorno), coadiuvato dai giudici di linea Gabriel Chirnoaga (Roma) e Francesco Russo (Milano). Il quarto uomo sarà il signor Davor Vidackovic di Milano.

Queste le parole di coach Umberto Casellato prima del match di sabato: “Incontriamo il Calvisano, coscienti del fatto che sarà una partita durissima. Ci siamo allenati con molta determinazione e quel pizzico di cattiveria rugbystica, insieme a un po’ di frustrazione dopo la partita di sabato scorso a Colorno. Vogliamo cercare di innalzare il nostro rendimento sia come squadra sia a livello individuale. Per battere Calvisano dobbiamo fare una grande partita riducendo gli errori. Non vogliamo snaturare il nostro “credo” quindi dovremo essere molto, molto concentrati.”

Questo, quindi, il First XV dei rossoblù: Odiete, Cioffi, Moscardi, Antl, Barion, Menniti-Ippolito, Piva, Vian, Lubian, Ruggeri, Ferro (cap.), Canali, D’Amico, Momberg, Rossi. A disposizione: Pomaro, Cadorini, Pavesi, Mantovani, Michelotto, Visentin, Modena, Mastandrea.

Questi i prezzi dei biglietti per il match contro Calvisano:

VIP 30€ (comprende accesso alla Lounge Hospitality)

INTERO 12€

RIDOTTO DONNE & OVER 65 10€

UNDER 18 ANNI Gratis

Per una questione di sicurezza ed ordine pubblico, i minori di 18 anni per entrare allo Stadio dovranno esibire un documento d’identità.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.