07 Novembre 2019 22:50

GUARDA VENETA

Spaccate a Padova partendo dal Polesine: due arresti

Arrestati dalla Squadra mobile di Padova due pluripregiudicati con base logistica a Guarda Veneta


GUARDA VENETA – Una coppia di ladri con base logistica a Guarda Veneta, che seminava il panico nelle attività commerciali della zona industriale di Padova, è finita in manette grazie agli agenti della Squadra Mobile di Padova. Romeo Sulejmanovic, 31enne residente in provincia di Torino, e Adriano Sulejmanovic 28enne che abita a Sassari sono i due arrestati con le accuse di furto, ricettazione e riciclaggio.

L’ultimo colpo loro addebitato quello a una tabaccheria, nella notte del 15 giugno scorso, a Padova, in via Lisbona nella zona industriale. Per farla si sono serviti di un’auto rubata. E grazie alle videocamere di sorveglianza, gli agenti hanno scoperto che per i colpi messi a segno, guidavano una Fiat Punto bianca, rubata a Saonara. Nella casa di Guarda Veneta gli agenti hanno sequestrato decine di occhiali da sole, vestiti, scarpe e borse griffate, un monopattino, cellulari, computer oltre a 6mila euro in contanti. Secondo gli inquirenti potrebbero essere anche gli autori di altri colpi in zona industriale a Padova.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.