05 Novembre 2019 15:58

DELTA RADIO

Nasce Il Pollaio, il primo programma radiofonico tutto al femminile



ROVIGO – Un nuovo programma tutto al femminile è nato sulle frequenze di Delta Radio, grazie alla scommessa di quattro polesane che hanno creato un contenitore speciale di chiacchiere, confidenze, consigli, idee e perché no, critiche “costruttive” al mondo maschile.

Ogni giovedì sera, alle 21,30, andrà in onda un mix tra le Spice Girls e le ragazze di Sex and the city, che saprà ispirarvi, farvi ridere, ma soprattutto vi permetterà di essere orgogliose di essere donne che non hanno paura a raccontarsi a microfoni accesi. O, per tutti gli uomini, permetterà di capire di più
l’universo femminile. Condotto dalla giornalista rodigina Caterina Zanirato, Il Pollaio si avvale della preziosa collaborazione di altre tre “galline” polesane: Martina Romagnolo, di Villadose, Martina Bordon, di Rovigo, e Silvia Dalle Molle, ora residente a Ro ferrarese.

“Questo programma è nato per esprimere il punto di vista femminile in modo intelligente e autoironico – spiega Caterina Zanirato -: se ci pensate non esiste un programma radiofonico di sole donne che vogliano mettere in discussione tutti gli stereotipi di genere. Siamo le anti-veline. Il fine è quindi alto, tant’è che in ogni puntata indagheremo la vita di qualche donna che ha lasciato il segno nella storia, ma vuole comunque essere un modo di divertire, scherzare e intrattenere, con le tipiche chiacchiere tra donne: ecco perché il nome “Il pollaio”, che non vuole certo denigrare, ma anzi essere un simbolo di autoironia e di orgoglio femminile. Anche gli uomini sono invitati ad ascoltarci: è molto didattico!”.

Ogni speaker è stata scelta in base alle proprie caratteristiche. Martina Romagnolo, avvocato di professione, è la provocatrice per eccellenza: “Fare radio è una cosa meravigliosa, se poi lo fai con 3 amiche fantastiche è una benedizione – spiega -. Il pollaio è una sorta di salotto divertente, dove si ride e si fa bilanci tragicomici sulla vita di coppia e sulle nostre esperienze amorose (spesso disastrose). Siamo 4 donne, tutte diverse, con storie diverse, lavori diversi, vite diverse, caratteri diversi. Eppure siamo l’esempio di come possiamo fare gruppo ed essere autoironiche. Se abbiamo preso un microfono e una cuffia è perché anche noi abbiamo pianto. Anche noi siamo tristi e abbiamo giorni no. Anche noi abbiamo sofferto. Ed è per questo che abbiamo voglia di farvi ridere, di farvi divertire”.

Martina Bordon, invece, è l’esperta di astri ed oroscopo e mette a disposizione le sue abilità per prevenire brutte sorprese a tutte le ascoltatrici: “Alla nascita, il peso corporeo di un bambino è costituito per quasi l’80% da acqua… Se è vero che la Luna influenza le maree perché non dovrebbe influenzare la nostra vita nell’Universo?”. Silvia Dalle Molle, titolare di un negozio di alimenti biologici che produce nella sua stessa azienda agricola, è invece Madre Natura per la sua passione e attenzione nell’ambito naturalistico: “Un po’ per lavoro e un po’ per diletto amo osservare i comportamento di uomini e donne con il cibo, come mangiano ecc.. Nasce con il Pollaio invece l’idea di classificare gli uomini come ortaggi, per cercare di capire come cucinarli al meglio – ride Silvia -. Il pollaio per me è un momento dedicato a noi donne, dove non vi sono competizioni o gelosie, ma ci confrontiamo e con curiosità scopriamo come la pensano e vivono le altre sui temi che si scelgono. Il tutto condito con un tocco di ironia su noi stesse e, ovviamente, sugli uomini.”

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.