17 Novembre 2019 09:00

MALTEMPO

“Dopo la battaglia sui diritti, ora anche la catastrofe sulla pesca”

La solidarietà ai pescatori di Scardovari da parte della consigliera Bartelle


PORTO TOLLE – “I pescatori polesani e soprattutto a quelli di Scardovari nei giorni scorsi hanno visto le loro attività duramente colpite, quando non completamente distrutte, dal maltempo. Per questo motivo, durante la discussione in consiglio regionale per l’approvazione del bilancio, abbiamo chiesto alla Regione di stanziare tre milioni di euro per aiutare i pescatori a far fronte ai danni subiti”. Così i consiglieri regionali del Coordinamento Veneto 2020 Patrizia Bartelle (Italia in Comune), Piero Ruzzante (Liberi e Uguali) e Cristina Guarda (Civica per il Veneto).

Bartelle, in particolare, aggiunge: “La battaglia per i diritti di pesca che ho combattuto insieme ai pescatori in consiglio provinciale si era appena conclusa e ora questo, come polesana mi sento duramente colpita da questa ennesima disgrazia frutto della totale mancanza di programmazione ambientale, climatica e idrica da parte delle amministrazioni a tutti i livelli”.

“Esprimiamo tutta la nostra solidarietà – concludono Bartelle, Ruzzante e Guarda – verso coloro i quali hanno subito danni a causa delle eccezionali maree che tra il 12 e il 13 novembre hanno colpito il Polesine”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.