08 Novembre 2019 10:18

POSTE ITALIANE ROVIGO

Arriva l’educazione finanziaria per gli over 60

L'obiettivo è migliorare le competenze finanziarie e digitali dei cittadini “Senior”


ROVIGO – Arriva anche a Rovigo il progetto Silver Economy. L’iniziativa, promossa da Poste Italiane, ha l’obiettivo di contribuire a migliorare la conoscenza degli strumenti finanziari e digitali in un segmento specifico di popolazione, quello dei Senior che, secondo fonti Istat, in Italia conta un cittadino su quattro.

I “Senior” ancora oggi rappresentano un punto di riferimento importante per le famiglie italiane, contribuendo, in particolare, al benessere di figli e nipoti, anche finanziandone i consumi. Diventa quindi necessario prestare grande attenzione alle necessità degli over 60, garantendone contemporaneamente l’inclusione e la sostenibilità.

In questo contesto, con l’iniziativa di oggi Poste Italiane continua ad offrire il proprio contributo di competenze all’interno delle strategie elaborate dal Comitato Nazionale sull’Educazione Finanziaria, con la promozione di iniziative utili a innalzare, anche tra la popolazione italiana senior, la conoscenza e le competenze finanziarie, assicurative e previdenziali.

Inoltre, per quanto concerne l’educazione “digitale”, il contributo offerto da Poste Italiane è volto a diffonderne la cultura, così come raccomandato da molte istituzioni nazionali ed internazionali. Le nuove tecnologie digitali, infatti, influenzano fortemente la nostra quotidianità ed una maggiore consapevolezza in tal senso può permettere anche ai “senior” di cogliere nuove interessanti opportunità.

L’evento formativo di clienti e cittadini “silver”, svoltosi ieri mattina presso la Filiale di Rovigo di Poste Italiane, è stato condotto da esperti finanziari e digitali di Poste Italiane che hanno affrontato, in due sessioni didattiche di trenta minuti l’una, entrambe le tematiche, approfondendole con un linguaggio semplice e con esempi pratici.

Il progetto Silver Economy fa parte di un più ampio programma di Educazione finanziaria e di Educazione Digitale che da alcuni mesi interessa uffici e filiali di Poste Italiane. Il progetto, quindi, si muove nel segno della tradizionale attenzione di Poste Italiane alle esigenze del cittadino e in coerenza con la sua storica vocazione di azienda socialmente responsabile che aderisce ai principi internazionali ESG, promossi dall’Organizzazione delle Nazioni Unite.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.