09 Ottobre 2019 15:50

ADRIA

Una Pro loco al passo con i tempi

Da qualche giorno l'associazione è ufficialmente un punto vendita autorizzato Vivaticket


ADRIA – Sono passati dodici anni da quando la Pro Loco di Adria si è dotata per la prima volta di connessione internet ADSL. Questo strumento ha permesso di rispondere alle molteplici esigenze delle persone che richiedevano le più svariate informazioni. Quante cose sono cambiate da allora.

Il maggior utilizzo dei social media ha portato alla creazione di alcune pagine gestite dalla Pro loco per la promozione delle proprie attività e degli eventi cittadini. Il sito rimane, comunque, un ottimo mezzo per promuovere il territorio e le bellezze della Città. Questo viene costantemente aggiornato e implementato. Dal momento che il 2019 è l’anno del turismo slow è stato inserito un nuovo itinerario storico/naturalistico su Località Artessura. Analizzando i dati relativi al sito si è riscontrato un costante aumento di visitatori. Ad agosto 2019 il numero di visite aveva addirittura già superato il totale di quelle dell’anno precedente. Ad oggi, quindi, si contano 8020 utenti con dei picchi corrispondenti all’ 1 settembre (inizio Settembre Adriese 392 utenti), a domenica 28 aprile (Adria in fiore 264 utenti), ai venerdì d’estate (105 utenti venerdì 05/07, 106 utenti venerdì 16 agosto, 108 utenti venerdì 19 luglio).

Per un’associazione come la Pro Loco, è necessario poter stare al passo con i tempi, cercando di arrivare direttamente alle persone, offrendo particolari servizi rivolti non solo ai cittadini adriesi. La positiva collaborazione con Tempi e Ritmi durante la scorsa stagione teatrale, che ha visto la Pro Loco come riferimento per la prevendita dei biglietti, e l’affiancamento con la Dalvivo Eventi hanno fatto maturare una scelta coraggiosa, ma sicuramente utile alla Città. Da qualche giorno, quindi, la Pro loco è ufficialmente un punto vendita autorizzato Vivaticket. Si potranno, perciò, trovare i biglietti di tutti gli eventi (musica, teatro, sport e cultura) che avranno luogo sul territorio nazionale inseriti in questo circuito come ad esempio i prossimi spettacoli di Pintus previsti al Comunale il 6 e 7 dicembre. Si sottolinea che il pagamento è previsto solo con POS.

Si ricorda, infine, che continua a gonfie vele la prevendita della rassegna di teatro amatoriale del Teatro Ferrini iniziata con un sold out sabato 5 ottobre. Sono disponibili, inoltre, alcuni biglietti del “Il Lago dei cigni” programmato al Comunale per giovedì 28 novembre con il balletto di San Pietroburgo.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.