09 Ottobre 2019 16:26

ECONOMIA

Imprese, come e dove andare nei prossimi anni?

Incontro sul futuro del manifatturiero alla Lanfredini srl venerdì 11 ottobre alle 16.30


ROVIGO – La Luigi Lanfredini srl chiama a raccolta i professionisti del manifatturiero per un incontro incentrato sull’innovazione come approccio al futuro economico.

L’appuntamento, intitolato “Insieme verso il futuro” è programmato per venerdì prossimo (11 ottobre) alle 16.30 all’interno della sede dell’azienda – via Porta Po 94 – ed è dedicato ai professionisti che vogliono confrontarsi ed avere spunti su “come e dove andare” nei prossimi anni. Prospettive e previsioni di mercato, tecnologie innovative, nuove formule di acquisto, sono i temi centrali che verranno affrontati dagli ospiti. Giacomo Lanfredini farà da padrone di casa, ma ci saranno esperti in partnership con Gruppo Weinig, Costa Levigatrici, Bacci 1918, Homag, Festool. Largo spazio sarà dato anche agli argomenti Industria 4.0 e Iperammortamento, opportunità di agevolazioni e finanziamenti che stanno già aiutando le imprese a mantenere o aumentare la propria competitività.

“È il nostro modo per festeggiare il compleanno dell’azienda – spiega Giacomo Lanfredini -. Gli incontri con le realtà economiche del territorio, e non solo, ci permettono di condividere le prossime sfide economiche che riguardano il manifatturiero. Il mercato è cambiato, il modo di fare business in questo settore passa attraverso l’innovazione e io ci scommetto da anni. Ecco perché, dopo il successo dell’appuntamento formativo dello scorso anno, con il quale abbiamo festeggiato il 70esimo anniversario della nostra azienda, abbiamo deciso di ripetere l’esperienza”.

Si potrà anche visitare l’esposizione di macchine nuove del costruttore Robland e di macchine usate. L’incontro si concluderà con un rinfresco di saluto.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.