11 Settembre 2019 15:20

BASEBALL SERIE B

Missione compiuta, ma solo a metà



ROVIGO – Missione compiuta, ma per il momento solo a metà. Domenica, nell’ultimo recupero del Girone B del campionato di Serie B, l’Itas Assicurazioni Baseball Softball Club Rovigo è andata a caccia della salvezza diretta ospitando sul diamante della Tassina il Valbruna Palladio Vicenza. Servivano due vittorie, ne è arrivata una per 7-1, ma solo perché ancora una volta il meteo ci ha messo lo zampino. In via Vittorio Veneto si è giocata infatti solo gara uno. Gara due verrà recuperata domenica alle 11, sempre a Rovigo.

Gara uno è iniziata nel segno dell’equilibrio, con i lanciatori protagonisti dal monte di lancio. Superba la prova di Crepaldi che non ha incassato nemmeno una valida. Il resto l’hanno fatto i battitori rossoblù alla quarta ripresa: in un solo turno sono arrivati ben 7 punti che hanno spaccato la partita. A segno Reyes, Gonzales, Chacon, Schibuola, Vigato, Lavezzo e Taschin. Poi Rovigo ha controllato l’incontro e Vicenza ha trovato solo all’ultimo inning il punto della bandiera.

Il destino dell’Itas Assicurazioni resta comunque intrecciato a quello del Ponzano Veneto, impegnato in contemporanea nel recupero decisivo contro il Pastrengo. I trevigiani sono a pari punti in classifica con il Rovigo e se le due squadre dovessero chiudere la regular season ancora affiancate, a finire nel vortice dei playout sarebbero proprio i polesani in virtù degli scontri diretti (ad attendere la penultima del Girone B c’è il Junior Parma). Una prospettiva che la squadra di Fidel Reinoso vuole fortemente evitare: per farlo non basta vincere gara due domenica contro il Vicenza, occorre anche che Ponzano non faccia altrettanto contro Pastrengo. Domenica, infatti, Ponzano ha vinto gara uno, mentre gara due è stata interrotta per oscurità, con Pastrengo avanti 3-0: si riprenderà sabato dal sesto inning. Il che significa che domenica Rovigo scenderà sul diamante sapendo già se l’obiettivo di evitare i playout potrà essere centrato o meno.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.