10 Settembre 2019 15:46

BASEBALL NIGHT

La super notte del batti e corri

Il sipario si alzerà venerdì 20 settembre p.v. come sempre in piazza Vittorio Emanuele a Rovigo, con inizio alle 20.45


ROVIGO – Torna la Baseball Night, il grande appuntamento di sport e spettacolo organizzato dal Baseball Softball Club Rovigo. Un evento ormai entrato nella tradizione della città, arrivato già alla 13esima edizione. Il sipario si alzerà venerdì 20 settembre p.v. come sempre in piazza Vittorio Emanuele a Rovigo, con inizio alle 20.45.

La Baseball Night è stata ufficialmente presentata questa mattina in Comune a Rovigo. Il format è ormai consolidato: un mix di promozione sportiva e divertimento che avrà come protagoniste le squadre della società rossoblù e i Tanto par ridare, storico gruppo comico che dopo la pausa dello scorso anno tornerà sul palco per regalare sorrisi al pubblico rodigino.

In pizza Vittorio Emanuele sono attese oltre 1500 persone. Circa 600 potranno assistere allo spettacolo dalle sedie che verranno posizionate sul “liston”: per prenotare un posto occorre chiamare il numero 3400030364, dopo le 17. L’evento, sostenuto da Itas Assicurazioni e Adriatic LNG, già partner del Baseball Softball Club da molte stagioni, sarà trasmesso in diretta su Delta Radio, ma è previsto anche uno streaming live sulle pagine social della società con tecnologie all’avanguardia che garantiranno una qualità video molto alta.

“Il numero 13 porterà fortuna. Quest’anno per noi è davvero speciale perché finalmente abbiamo completato il nostro campo da baseball: a inizio ottobre ci sarà l’inaugurazione ufficiale – ha spiegato il presidente del Baseball Softball Club Rovigo, Alessandro Boniolo – Per via del campo incompleto in passato abbiamo dovuto rinunciare anche alla Serie A, ma questo ormai è il passato. Ora abbiamo una bella struttura, tanti ragazzi in crescita e siamo pronti a festeggiare questo traguardo anche con la nostra Baseball Night”.

Sull’evento è calata anche la “benedizione” dell’assessore allo sport del Comune di Rovigo, Erika Alberghini. “Complimenti al Baseball Softball Club Rovigo per questo evento trasversale che intreccia spettacolo e sport e coinvolge gli sponsor con un’attenta attività di marketing – ha sottolineato – Per la città è un appuntamento davvero importante perché porta nel nostro centro storico moltissime persone grazie alla grande passione e professionalità con cui viene organizzato. So che il Baseball Softball Club Rovigo ha recentemente ricevuto anche i complimenti della delegazione statunitense ospite della società. Per il Comune di Rovigo siete diventati una sorta di biglietto da visita”.

Con la 13esima edizione si riallaccia anche il connubio storico con i Tanto par ridare, che porteranno in piazzo lo spettacolo “Duri a morire”. “Con la Baseball Night del 20 settembre si chiuderà il nostro tour estivo che conta circa 15 date – ha ricordato Massimo Brancalion – Per noi questa collaborazione è stata ed è molto importante: grazie alla Baseball Night ci siamo tolti grandi soddisfazioni artistiche e abbiamo raggiunto l’apice della nostra notorietà facendoci conoscere dalla piazza rodigina. Proprio piazza Vittorio Emanuele II per noi rappresenta il contesto ideale in cui esibirci. Possiamo dire che tutte le date precedenti siano una sorta di prova in vista dell’appuntamento in centro storico con la Baseball Night”.

Alla conferenza stampa ha preso parte anche Lorenzo Rossi di Itas Assicurazioni, che durante la Baseball Night sarà in piazza con il proprio village. “Da anni collaboriamo con il Baseball Softball Club Rovigo – ha precisato – Ma la nostra è molto più di una semplice sponsorizzazione. Ad esempio, il prossimo 23 settembre tutta la direzione commerciale Itas, circa 50 persone in totale, sarà ospite della società al campo della Tassina per un’innovativa attività di team building”.

Nel frattempo, al campo di via Vittorio Veneto si stanno intensificando in questi giorni le attività di reclutamento delle nuove leve rossoblù. Le porte sono aperte a tutti i giovani che vogliano provare a indossare guantoni e impugnare mazze da baseball. Per informazioni è possibile scrivere a [email protected], seguire i canali Facebook e Instagram della società o recarsi direttamente al campo da baseball ogni giorno dopo le 17. Tra le novità della prossima stagione anche l’attività dedicata al baseball per ciechi e ipovedenti inserita nel progetto “Oso” sostenuto dalla Fondazione Vodafone; iniziativa sarà ampiamente presentata durante l’inaugurazione del campo da baseball.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.