30 Settembre 2019 19:55

STOP AL TRAFFICO

Da domani gli Euro 3 non potranno più circolare

Entra in vigore l'ordinanza antismog e relativa al blocco del traffico del Comune di Rovigo


ROVIGO – Da domani mattina, 1 ottobre, scatta l’ordinanza anti smog che resterà in vigore nel territorio comunale fino al 31 marzo. Le imposizioni saranno diverse a secondo del colore del semaforo che sarà acceso sul sito del Comune di Rovigo. Domani ci sarà l’allerta verde che è il primo livello ma non dipende dagli sforamenti del massimo di Pm10 consentito. L’allerta verde infatti resterà in vigore fino a marzo, tutti i giorni. L’allerta diventerà arancione dopo 4 sforamenti consecutivi e rossa dopo 10.

Ecco cosa prevede l’ordinanza, in estrema sintesi.

Allerta verde:
– traffico: blocco dalle 8.30 alle 18.30, dal lunedì al venerdì fino agli Euro 3 diesel auto e commerciali
– riscaldamento a legna: divieto uso apparecchi due stelle (ovvero no una stella)

Allerta arancio:
– traffico: inclusione nel blocco (oltre alle limitazioni previste al livello verde) degli autoveicoli Euro 4 diesel (auto). I blocchi si estendono tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30 (compreso il weekend)
– riscaldamento a legna: divieto uso apparecchi 3 stelle (ovvero no 1 e 2 stelle). In presenza di impianto di riscaldamento di riscaldamento alternativo

Allerta rosso:
– traffico: inclusione nel blocco (oltre limitazioni previste livello verde e arancio) dei veicoli euro 4 diesel commerciali dalle 8.30 alle 12.30. I blocchi si applicano tutti i giorni compreso il weekend
– riscaldamento a legna: divieto uso apparecchi 4 stelle (ovvero no 1,2,3 stelle) in presenza di impianto di riscaldamento alternativo

Sono previste sanzioni per il mancato rispetto dell’ordinanza. Ricordatevi di tenere spenta la macchina quando siete in sosta.

Ecco tutte le esenzioni.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.