09 Luglio 2019 08:30

ALVA INOX PORTO VIRO

Un super schiacciatore per la promozione

Enrico Lazzaretto


PORTO VIRO – Acquisto di peso in posto quattro per il Delta Volley Porto Viro, prossimo partecipante al campionato di Serie A3. Il club nerofucsia ha messo sotto contratto lo schiacciatore classe 1995 Enrico Lazzaretto, proveniente dalla Kioene Padova.

Profilo giovane ma già esperto quello di Lazzaretto, che nelle ultime quattro stagioni ha sempre giocato nella massima serie: due anni in A1, sempre nella “sua” Padova, due in A2, con le maglie di Potenza Picena prima e Alessano poi. Nel curriculum anche una promozione dalla B1 alla A2 conquistata quando militava – non ancora ventenne – nella Pallavolo Motta. Con i suoi quasi due metri di altezza, l’ex Kioene promette di portare sostanza e qualità al reparto bande del neopromosso Delta.

“Ho scelto questa società perché è organizzata e competitiva, come dimostrano i risultati delle ultime stagioni – afferma Lazzaretto in sede di presentazione – In vista del prossimo campionato di A3 sta nascendo una squadra molto interessante, conosco già alcuni dei miei nuovi compagni e questo è stato un ulteriore stimolo a venire qui. Ho sentito bellissime cose anche della città di Porto Viro, che so essere molto calda e accogliente, per cui sono sicuro mi ambienterò nel migliore dei modi”.

Ma che tipo di giocatore è Enrico Lazzaretto? “Non sono molto fisico, ma piuttosto tecnico e mentale, nel senso che cerco di entrare nella testa dei miei avversari e di lavorare sui loro punti deboli – si racconta lo schiacciatore – Cercherò di trasmettere alla squadra la mia grinta: l’obiettivo principale che ci dobbiamo porre è giocare sempre per vincere e affrontare ogni partita come fosse l’ultima. La nuova categoria? Difficile fare previsioni, ma a parere mio sarà un bel campionato, con giocatori forti e formazioni ben attrezzate. Insomma, ci sarà da divertirsi. Aspetto tutti i nostri tifosi in palazzetto: abbiamo bisogno del loro sostegno per fare una grande stagione”.

Le parole del Direttore Sportivo nerofucsia Gabriele Pavan sul nuovo acquisto: “Enrico ha il profilo ideale per il nostro progetto – spiega –, è ancora molto giovane, ma ha già una significativa esperienza di Serie A. Può darci tanto sia in prima che in seconda linea, sono convinto che con la sua tecnica porterà grande solidità ed equilibrio in un reparto nevralgico come quello dei laterali”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.