08 Luglio 2019 16:25

ROVIGONUOTO

Tre bronzi che fanno ben sperare



Nella piscine di Monastier si è svolta l’ultima gara prima dei campionati regionali che caratterizzeranno la seconda metà del mese di luglio. La gara  era riservata  alle lunghe distanze, ovvero gli 800 e i 1500 metri stile libero  e alle staffette, per  la squadra assoluti della Rovigonuoto sono arrivati  tre beneauguranti terzi posti.

I campionati regionali, che si disputeranno in varie piscine  del Veneto, vedranno prima in acqua   gli atleti delle categorie assoluti, cadetti, junior  ragazzi e senior  e poi sarà la volta degli esordienti A. I campionati regionali saranno l’ultima occasione per staccare il biglietto  per i campionati italiani di categoria di Roma nella prima metà di Agosto e saranno quindi gare giocate sul filo dei centesimi.

Valentina Maggio nella categoria junior si è classificata al terzo posto nei 1500 stile libero  nuotando in 18’40’’63. Valentina  è già con la mente all’esordio in maglia azzurra  alla Mediterranean cup  di fondo in acque libere a Cipro il 6 e 7 di ottobre: la sua preparazione è puntata su questo grandissimo obbiettivo, ma le sue grandissime doti natatorie le consentono di  fare grandi prestazioni anche tra le corsie in vasca.

Andrea  Loro conferma la sua grandissima stagione e nella categoria ragazzi si è classificato  al terzo posto  negli 800 stile libero in 8’57’’96 e al terzo posto nei 1500 stile libero in 17’07’’56 , davvero due grandi prestazioni per Andrea.

Gli altri risultati degli atleti della squadra assoluti della Rovigonuoto nella vasca di Monastier  sono i seguenti: Giulia Maggio 5^ negli 800 stile libero in 9’27’’87;14^ la staffetta 4×100  stile libero femminile  (Maggio G., Tosini, Bottaro , Massarotto ) in 4’09’’49 ; 13^ la staffetta 4×100 stile libero maschile ( Dainese, Magro , Braggion, Pilone ) in 3’44’’17 ;  15^ la staffetta 4×100 mista maschile  ( Pilone, Bonavigo, Dainese, Magro ) in 4’17’’92; 12^ la staffetta 4×200 stile libero femminile (Maggio G., Bottaro , Tosini, Massarotto )  in 8’53’’40 ; 6^ la  staffette 4×200 maschile ( Carossa, Fiorucci, Ronzani, Capodoglio ) in 7’59’’21.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.