09 Luglio 2019 17:20

BENEFICENZA

Raccolti 2500 euro per i bimbi dell’Africa

Incredibile la solidarietà di Melara: la cifra è destinata ai progetti dell'Onlus "Con vista sul mondo"


MELARA – Successo, a Melara, per la cena di beneficenza dedicata all’Africa, tenutasi alla Base Scout nella frazione di Santo Stefano. L’evento è stato promosso dall’associazione mantovana “Con vista sul mondo” onlus, che dal 2007 raccoglie il testimone della scomparsa Virginia Ruggerini. La dottoressa fu impegnata per anni in una collaborazione medica con l’Eritrea per poi continuare o avviare altri progetti di carattere sanitario nei paesi più poveri del continente africano grazie all’opera di tanti medici e volontari.

Per esaudire un suo grande desiderio, prima della prematura scomparsa della dottoressa, un gruppo di amici (per lo più medici) decise di continuare l’opera di Ruggerini fondando l’associazione, il cui presidente attuale è Daniele Benedini. Da lì nacquero nuovi progetti in Burundi, Congo, Malawi, Benin e Togo: “Io collaboro con l’associazione da 8 anni – spiega il melarese Maurizio Andreasi Bassi – Mi sposto un paio di volte all’anno principalmente in Burundi e Malawi. L’obiettivo è quello di andare in quelle zone ad insegnare qualcosa, più che ad operare e basta”. I progetti promossi dalla onlus hanno una durata di circa 4 anni.

Il volontario, prima di partire, deve essere formato in ambito medico (dentisti di base, interventi chirurgici semplici come ernie e appendiciti, parti cesarei e riduzioni di fratture) per poi, a proprie spese, partire in viaggi coordinati dal direttivo, per periodi di minimo 15 giorni e, al massimo, di un mese. In media, con l’associazione mantovana, ogni tre mesi partono per l’Africa gruppi di 4 persone. Melara ha quindi fornito, ancora una volta, un importante contributo alla onlus, raccogliendo, durante la serata, oltre 2.500 euro.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.