10 Luglio 2019 08:25

VILLADOSE

Il folle non si ferma più, “azzoppa” altre due auto

Quarto raid in pochi giorni, i danni aumentano


Ha danneggiato altre due auto, in due punti diversi, che sino a oggi mai erano stati interessati da questi sconcertanti raid vandalici, ripresi nei giorni scorsi (LEGGI ARTICOLO). Una vettura si è ritrovata con un pneumatico a terra dopo essere finita sui chiodi a quattro punte alla rotatoria della ex statale, un’altra ha avuto lo stesso inconveniente, ma all’altezza del sottopasso sul Ceresolo, molto vicino a Rovigo, come mai era accaduto in precedenza.

Non solo: episodi simili si stanno ripetendo con una frequenza mai vista in passato. Siamo al quarto in pochi giorni. Una situazione allarmante, che ha fatto seguito a un periodo di alcuni mesi di calma assoluta, che aveva illuso tutti su una definitiva cessazione dei vandalismi messi in atto dal pazzo dei chiodi. Invece, tutto è ripreso, con modalità, se possibile, anche decisamente peggiori grazie a prima.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.