08 Luglio 2019 15:51

MUSICA

Deltablues si prepara al gran finale con Scott Henderson

Ultima settimana di concerti per la 32°edizione. La rassegna si conclude a Rovigo con una intensa quattro giorni tra giovedì 11 e domenica 14 luglio


ROVIGO – Ultima settimana di concerti per la 32°edizione del Deltablues Festival. La rassegna si conclude a Rovigo con una intensa quattro giorni tra giovedì 11 e domenica 14 luglio sul palco del nuovo polo culturale “La Fabbrica dello Zucchero” (viale Porta Adige, 45 – Quartiere fieristico CenSer). Giovedì 11 arriva il guitar hero Scott Henderson ospite del conservatorio statale Venezze dove terrà all’auditorium “Marco Tamburini” una masterclass rivolta agli studenti e ai giovani musicisti. Il leader dei Tribal Tech e chitarrista nella band di Chick Corea e con i Zawinul Syndicate (fondati da Joe Zawinul, pianista dei Weather Report), sarà venerdì 12 dalle 21 con il proprio trio.  Per la parata di stelle della musica del diavolo sabato 13 luglio sarà la volta di Popa Chubby chitarrista newyorkese tra i più particolari tra i big del blues contemporaneo, e domenica 14 il Grammy Award, Keb Mo. E’ possibile per la tappa rodigina del Deltablues effettuare un abbonamento al costo di 20 euro che include le tre serate.

Due giorni con Henderson, tra masterclass e concerto. C’è ancora qualche posto disponibile per la lezione con “la stella del firmamento fusion” che si terrà giovedì 11 luglio alle 15 all’auditorium “Marco Tamburini” con entrata in via Francesco Casalini 25. La clinic è gratuita per gli studenti del conservatorio statale “Francesco Venezze”, per tutti gli altri il costo è di 15 euro, prezzo che include anche il biglietto del giorno successivo (per prenotare chiamare il 346 6028609). Venerdì 12 luglio alle 21.45 la musica, lo spettacolo e la passione firmate Scott Henderson with  Romain Labaye & Archibald Ligonnière accompagnato dall’eccellente Venezze Brass Band, supergruppo di studenti e insegnanti del conservatorio cittadino sul palco dell’arena spettacoli de “La Fabbrica dello Zucchero” in viale Porta Adige, 45 (Censer-Rovigo Fiere).

Ad aprire la serata del 12 luglio sarò però alle 21 l’immancabile appuntamento con i concerti della fase finale di selezione del concorso “International Blues Challenge” (Ibc) del Mississippi. Da tempo il DeltaBlues contribuisce a selezionare in Polesine i talenti per il più importante evento mondiale di promozione dei gruppi Blues emergenti degli Stati Uniti d’America e quest’anno ha organizzato l’evento in collaborazione con il Pordenone Blues Festival. Per la categoria solista, il giovanissimo e talentuoso Diego Schiavi, pisano, 25 anni e a seguire il duo elettroacustico “The chili”, che vede padre e figlio, Domenico e Fabrizio Canale uniti dalla musica blues. (In allegato le schede di tutti gli artisti).

Deltablues è organizzato da Ente Rovigo Festival con il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo (Cariparo), la collaborazione del conservatorio statale Venezze, il sostegno di Regione Veneto, Provincia di Rovigo, Parco regionale veneto del Delta del Po e dei Comuni di Rovigo, Lendinara, Loreo, Occhiobello, Porto Tolle, Rosolina.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.