07 Giugno 2019 17:30

ADRIA

Sul patrocinio al Pride concesso dal Comune: “È una questione di civiltà, andava affrontata in Consiglio”

Il Consigliere Comunale Sandro Spinello approva il patrocinio ma afferma che la Giunta avrebbe dovuto avere più coraggio


ADRIA – Il Consigliere Comunale Sandro Spinello esprime il proprio supporto verso la Giunta per la decisione di patrocinare in forma gratuita il Pride di Padova (LEGGI QUI) ma afferma che la questione avrebbe dovuto essere presentata all’intero Consiglio Comunale.

“Non trovo scandaloso che il Comune di Adria abbia aderito al Pride Day di Padova di sabato 1 giugno – afferma Spinello – ritengo , però, che sarebbe stato molto più significativo e qualificante se il patrocinio fosse stato concesso preventivamente attraverso un atto amministrativo adottato dallo stesso Consiglio Comunale”.

“Questo sarebbe stato un motivo di confronto tra le diverse opinioni presenti nella nostra Comunità in tema di riconoscimento di tutti i diritti civili individuali. – continua il consigliere comunale – La Giunta ha preferito fare tutto in sordina, aderendo ma nei fatti facendo quasi finta di niente; avrebbe dovuto aver più coraggio e affrontare a viso aperto questa questione fondamentale di civiltà che vuole vedere riconosciuti i medesimi diritti a tutti i cittadini senza alcuna discriminazione, compresa quella di sesso”.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.