07 Giugno 2019 17:00

OCCHIOBELLO

Mercatone Uno: “Bisogna lavorare assieme per l’interesse dei concittadini”

Davide Valentini invita Sondra Coizzi al coinvolgimento e alla collaborazione


OCCHIOBELLO – Davide Valentini della lista “Occhiobello per te” invita Sondra Coizzi alla collaborazione e coinvolgimento.

Afferma Valentini: “Mi spiace dover utilizzare la negativa e dolorosa vicenda dei dipendenti di Mercatore Uno, cui va ancora una volta tutta la mia solidarietà e quella di tutto il gruppo di Occhiobello per te, per ricordare al sindaco pro-tempore Coizzi che è stato eletta con poco più del 50% dei voti degli Occhiobellesi e che muoversi senza tener conto dell’altra metà non può portare a grandi risultati. Infatti, ho imparato solo da terzi che il sindaco pro-tempore Coizzi oggi è stata in Regione Veneto per perorare la causa dei dipendenti e del salvataggio dell’azienda; se avesse avuto spirito collaborativo, mi avrebbe avvisato e invitato a partecipare con lei, conoscendo perfettamente il mio legame politico con il governatore della nostra regione, nella convinzione che in situazioni di questo calibro l’unione possa fare la forza”.

“Magari le avrei facilitato l’accesso, utilizzando le conoscenze che ho maturato in questi anni. – continua Valentini – Per chi fino a dieci giorni fa conosceva il Mercatone Uno solo come un luogo dove acquistare qualche mobile o elettrodomestico, forse sarebbe stato utile rivolgersi a chi ne conosce la storia, a chi sa che questo territorio ha giocato le proprie carte di sviluppo commerciale proprio con l’apertura e il progredire di questa grande struttura di vendita, attorno alla quale dal 1983 in poi è cresciuta la zona commerciale che oggi conosciamo. Non è questione di essere valorizzato nel mio ruolo di rappresentante di poco meno della metà degli Occhiobellesi, ma di lavorare assieme per l’interesse dei nostri concittadini che oggi vivono questa drammatica situazione. Io ci sono e ci sarò; per ora non posso dire altrettanto di Coizzi. Non è un bel cominciare l’attività nel governo locale”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.