14 Maggio 2019 16:21

LA PROTESTA

Via Calatafimi: 1800 km in più al mese per i residenti

I cittadini di Mardimago sono esausti: "Inserite un senso unico alternato"


ROVIGO – “Per chi sta patendo da ormai quasi 6 mesi una restrizione della viabilità per l’accesso alla propria abitazione in via Calatafimi, il conto è davvero salato”. I cittadini di Mardimago sono esausti di dover circumnavigare la città per arrivare a casa e scrivono un comunicato al vetriolo: “In un solo mese sono 1800 i km che percorrono i residenti di Via Calatafimi. Il conto è semplice: sono 15 km in più per rispettare il senso unico ogni volta che si esce di casa in auto, se fatti 4 volte al giorno. Il costo mensile per famiglia è di circa 350 euro in carburante, senza considerare il consumo di pneumatici ed il tempo impiegato”.

E propongono una soluzione: “Ora che i mezzi pesanti non sono più autorizzati a circolare e  considerato che c’è visibilità completa sul tratto di strada ammalorato che ha di fatto portato all’istituzione della modifica della viabilità, potrebbe essere tolto il senso unico su Via Calatafimi e sostituito con l’istituzione di un senso unico alternato regolato da segnaletica orizzontale e verticale limitato al tratto che vede una parte di carreggiata fortemente compromessa, ma già chiaramente segnalata e delimitata. In tal modo si potrebbe restituire ai residenti di Via Calatafimi il diritto di accesso alle abitazioni ed ai fondi in entrambi i sensi di marcia. I costi potrebbero essere coperti dalle contravvenzioni elevate dalla Polizia locale nei giorni scorsi ai trasgressori del divieto”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.