06 Maggio 2019 09:35

ELEZIONI LENDINARA

Sergio Berlato visita Lendinara per sostenere Obiettivi comuni

Il candidato per Fratelli d’Italia alle elezioni europee è stato accolto dal candidato sindaco Luigi Viaro


LENDINARA – Ha fatto visita a Lendinara Sergio Berlato, candidato per Fratelli d’Italia alle elezioni europee. Dopo aver fatto visita a strutture aziendali del territorio, private e pubbliche, tra cui anche la Casa Albergo per Anziani, è passato a presentare presso la sede della lista a sostegno del candidato sindaco Luigi Viaro la sua corsa europea insieme a Isabella Dotto.

Ad accoglierlo un numeroso pubblico e il candidato sindaco, che ha precisato: «Nella Lista Civica le sensibilità sono diverse, tra civica e partiti di centro-destra, ma tutte sono accomunate dall’impegno locale e importante è il supporto alla città dall’esterno, che denota reciproca attenzione. È parlando di risultati che si può essere credibili per presentarne altri. In questi cinque anni mai sono state scartate pratiche presentate alla Regione, a dimostrazione del fatto che siamo rimasti sul pezzo». Berlato ha voluto sottolineare: «Questo territorio ha molte eccellenze da valorizzare e su cui continuare a investire per creare ricchezza e lavoro. Il sindaco uscente è una persona attenta al territorio, sa parlare ma soprattutto sa ascoltare le esigenze dei cittadini. E si vede come sia iniziato un percorso di intensificazione dei rapporti con i vari livelli istituzionali. E anche l’Europa è una fonte di grandi opportunità che vanno conosciute e spiegate al territorio per poter cogliere tutti i finanziamenti. Per farlo bisogna essere competenti ed essere presenti».

Berlato, già seduto al Parlamento Europeo dal 1999 fino al 2014, è Consigliere regionale del Veneto, con gli incarichi di presidente della Terza Commissione, competente in politiche economiche e del lavoro, politiche dell’istruzione, della formazione, ricerca e università, turismo, politiche agricole, della montagna, caccia e pesca, nonché componente della Prima Commissione competente in politiche istituzionali, rapporti con l’Unione Europea, relazioni internazionali, bilancio e programmazione, e della Quinta Commissione competente in politiche socio-sanitarie. Con lui si è presentata anche l’altra candidata in terna con Giorgia Meloni, Isabella Dotto, assessore alla Trasparenza del comune di Vicenza e per diciotto anni Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Vicenza.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.