28 Maggio 2019 18:36

ELEZIONI AMMINISTRATIVE

Luigi Viaro confermato alla guida di Lendinara con il 78,4%

Il sindaco commenta i risultati e la nuova squadra che farà parte del consiglio comunale


LENDINARA – Il voto non lascia spazio a interpretazioni: Luigi Viaro è uno dei sindaci più amati del Polesine e Lendinara ha riapprovato la sua candidatura a pieni voti. Il giorno dopo lo spoglio elettorale il sindaco vuole quindi commentare il plebiscito ottenuto, ringraziando tutti gli elettori e la sua squadra di lavoro.

“E’ stato un risultato inaspettato – spiega il primo cittadino -. Sapevo che avremmo vinto, ma non pensavo così tanto. Sono contento perché significa che abbiamo fatto un buon lavoro e la gente è soddisfatta della nostra squadra. Dispiace, invece, quello che è successo prima della campagna elettorale, trovandomi un avversario che non credevo di avere. Mi riferisco ovviamente a Ferlin, ex sindaco con cui ho collaborato per due mandati. Ora però non è tempo di guardare a cosa è stato, ma di continuare a lavorare per la città nel segno della continuità: ci sono tante cose da fare, ripartiremo dalle asfaltature e dai lavori che sono stati bloccati dal maltempo di questi giorni per rendere Lendinara sempre più bella”.

La squadra che andrà in consiglio comunale sarà composta da tanti volti conosciuti, ma anche giovani: “Confermata la vecchia squadra, tra cui l’assessore che ha ottenuto il record di preferenze Francesca Zeggio. Ovviamente mi sarebbe piaciuto avere tutti i 16 candidati consiglieri in consiglio, anche perché il meno votato ha ottenuto ben 100 preferenze. Purtroppo però non possono passare tutti, ma posso tranquillamente dire che tutti saranno coinvolti in qualche modo nel governo della città. Siamo una squadra e continueremo ad esserlo anche dopo le elezioni. Inoltre, come più volte detto, sarò il sindaco di tutti, anche dell’opposizione. E per questo ringrazio Sambinello che si è personalmente venuto a complimentare per il risultato ottenuto alle urne. Il rispetto delle persone continua ad essere la mia prima priorità”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.