02 Maggio 2019 11:13

MUSICA

I sogni diventano realtà: i Grace N Kaos sul palco del concerto del primo maggio di Roma

La band ha presentato l'ultimo singolo “Nero”, selezionato dai sindacati per la portata del messaggio sul mondo del lavoro


ROMA – A volte i sogni diventano realtà. Un grande successo quello registrato dai Grace N Kaos, la band rodigina che ha partecipato ieri al concertone del primo maggio, selezionata proprio grazie alla portata del messaggio contenuto all’interno dell’ultimo singolo uscito in concomitanza della loro esibizione, “Nero”.

I Grace N Kaos, infatti, ieri pomeriggio hanno aperto la manifestazione organizzata da Cgil, Cisl e Uil, presentata da Ambra Angiolini e “Lodo” Guenzi, a fianco dei grandi nomi della musica internazionale quali Noel Gallagher, Daniele Silvestri, Carl Brave, Ex-Otago, La Municipàl, Pinguini Tattici Nucleari, Subsonica, Motta, Ghemon, Negrita, Omar Pedrini, Rancore, Gazzelle, Zen Circus. Un’emozione impagabile per Gianluca Casazza-voce, Massimo Tabacchin-batteria, Federico Andreotti-basso, Davide Pelà-chitarre, Stefano Sottovia-chitarre e Cristiano Tomiato-piano e synth, che da poco sono usciti con il loro ultimo album “Bambino”.

Dopo aver portato lo spettacolo #Humancircus in vari teatri, ieri la band ha presentato il suo ultimo singolo, Nero, un brano che affronta i drammi del caporalato e del lavoro nero, ispirato dai tragici e sempre più frequenti episodi di sfruttamento della manodopera e annientamento della dignità di tanti lavoratori che la cronaca nazionale e locale ha fatto emergere in questi ultimi anni.

Il brano “Nero”, composto dai Grace N Kaos in collaborazione con il rapper El Bombasin e il trombettista Andrea Smiderle, é stato notato dal sindacato Fai Cisl che ha deciso di adottarlo come soundtrack della propria Campagna nazionale “SOS CAPORALATO”, permettendo così al gruppo rodigino di esibirsi, come ospite, sul palco del Concerto del I Maggio in Piazza San Giovanni a Roma.

Un’opportunità che i musicisti reputano importantissima per promuovere la loro musica e il loro messaggio. “Suonare sul palco del concertone del primo maggio è stata un’esperienza unica – raccontano i Grace N Kaos, ancora adrenalinici per l’esibizione davanti a migliaia di persone in piazza San Giovanni -, un’emozione difficile da raccontare, ma che si può cogliere osservando i sorrisi delle tante persone che hanno voluto essere presenti ieri in piazza San Giovanni. Una festa, un momento di riflessione e un tributo alla grande musica internazionale”.

“Nero” lo si può ascoltare in anteprima fino al 5 maggio sul Canale YouTube GRACE N KAOS e successivamente su tutte le piattaforme digitali.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.