14 Maggio 2019 13:18

OCCHIOBELLO

I futuri lavori pubblici proposti da Davide Valentini

Il candidato sindaco elenca i propri progetti


OCCHIOBELLO – La legislatura di Occhiobello che volge al termine è stata sicuramente segnata dall’entrata in utilizzo della tangenziale della via Eridania. “Avendo avuto l’opportunità di svolgere la funzione di assessore ai lavori pubblici, mi sono pregiato di concorrere a questo risultato, atteso dal nostro territorio da alcuni decenni – dichiara il candidato sindaco Davide Valentini -. L’amministrazione comunale a mia guida, se i concittadini vorranno consentirmi di diventare sindaco il 26 maggio, si caratterizzerà nel continuare a prestare attenzione a tutti gli aspetti concernenti le infrastrutture di competenza comunale, sia per gli automezzi, sia per le biciclette, sia per i pedoni”.

Ed elenca i principali impegni: “E’ mia intenzione mettere in atto interventi strutturali per rendere il tratto di Eridania che attraversa il centro abitato di S.M.Maddalena ancor più fruibile in sicurezza e godibile da parte di tutti i cittadini, soprattutto anziani e giovani; individuerò soluzioni per ottimizzare la viabilità limitando la velocità delle autovetture anche nel centro di Occhiobello, soprattutto nelle vie principali come Via Roma e Via Savonarola; per quanto riguarda la viabilità lenta, sarà mia priorità collegare il centro di Occhiobello con il centro di S.Maria Maddalena, completando il percorso ciclabile (Viale dei Nati) dall’acquedotto fino alla scuola di Via Savonarola e ultimare la ciclo pedonale tra Via della Pace e la zona Malcantone; considerato che gli abitanti di Gurzone per poter accedere ai servizi primari del comune devono percorrere la via omonima incontrando parecchie insidie, predisporrò un progetto di viabilità ciclopedonale ai margini della via, che consenta di accedere al capoluogo in sicurezza; vista la pericolosità che riveste la strada arginale sono dell’idea che si debba prevederne la chiusura al traffico in tutto il periodo dell’anno, in modo da valorizzare l’area golenale, che va potenziata e resa fruibile a tutta la cittadinanza. Su questo specifico aspetto, intendo realizzare una sorta di referendum o consultazione informatica tra gli occhiobellesi; sarà mio intendimento promuovere il concorso della Regione e di Veneto Strade al fine di realizzare il rifacimento della viabilità dell’area commerciale, rendendola decorosa e attrattiva per nuovi investitori; valuterò la fattibilità di una proposta esistente per creare un’area attrezzata per la sosta dei mezzi pesanti, in modo da liberare l’area commerciale dall’annoso problema del parcheggio selvaggio; lavorerò per mantenere sempre decoroso il nostro territorio, continuando ad investire sulla manutenzione del verde pubblico e la pulizia delle strade. Intendo anche dare continuità ai progetti di pubblica utilità, aiutando nello stesso tempo persone in difficoltà economica”.

E conclude: “Inoltre, visto il grande interesse che ha manifestato la popolazione nella proposta fatta dall’amministrazione uscente per la realizzazione di orti comunali, è mio proposito realizzare tale progetto, con l’emanazione di un apposito bando. Infine, considerata l’importanza e l’incremento esponenziale dei nostri amici a quattro zampe, la mia amministrazione realizzerà aree di sgambamento, debitamente recintate e attrezzate dove far correre i propri animali in sicurezza”.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.