18 Maggio 2019 13:27

ECONOMIA

Fondazione Cariparo, il 2018 si chiude con un più 34 milioni di euro

L'ente oggi ha organizzato l'Open day per presentare alla città il proprio operato


ROVIGO – Un bilancio chiuso con un utile di 34 milioni di euro quello della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, che diminuisce dal 2017, ma comunque si conferma positivo nonostante gli aspetti negativi della borsa in chiusura del 2018.

A darne l’annuncio, oggi, durante l’Open Day organizzato dalla Fondazione a palazzo Roncale, lo stesso presidente Gilberto Muraro. “Dobbiamo essere consapevoli che l’anno prima il risultato era stato migliore. Questa volta il quarto trimestre del 2018 è stato estremamente negativo in borsa e noi abbiamo tutto il capitale investito in operazioni finanziarie, quindi comunque aver chiuso positivamente ci fa piacere. Posso dire che già il primo trimestre del 2019 ha recuperato ampiamente tutta la caduta della fine del 2018, abbiamo quindi un patrimonio aumentato come valore di mercato”.

Continuano anche le erogazioni al territorio: “Manteniamo l’impegno di erogare al territorio 45 milioni all’anno nel triennio e manterremo il nostro piano finanziario pluriennale. Abbiamo avuto delle entrate straordinarie legato alla vendita di alcune azioni, inoltre il patrimonio si è ristabilito e abbiamo dei fondi di riserva che ci permettono di proseguire con estrema tranquillità. Nel 2018 abbiamo erogato 65 milioni di euro, una cifra significativa e ci conforta: stiamo realizzando la nostra missione. Vogliamo fare sempre meglio, quindi conoscere i bisogni e i mezzi più opportuni per rispondere da quì l’idea dell’open day che si sta svolgendo oggi”.

Proprio oggi, infatti, la Fondazione ha aperto le porte a tutti per dialogare in completa trasparenza con i cittadini. “E’ stata un’iniziativa dello staff molto valida – spiega Muraro -. Siamo una squadra coesa e tesa a dialogare e capire. Raccontiamo cosa stiamo facendo e ascoltiamo i bisogni che ci vengono presentati. Tutta oggi sarà possibile visitare la Fondazione, c’è anche una piccola mostra allestita al primo piano di palazzo Roncale, vogliamo far conoscere la nostra attività a tutta la città e i visitatori saranno accompagnati dai nostri collaboratori”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.