16 Maggio 2019 18:12

OCCHIOBELLO

Domani la Coizzi incontra i cittadini al parco di via Buozzi

La candidata: "La cura dell’ambiente e il rispetto del territorio sono doveri fondamentali"


OCCHIOBELLO – Venerdì 17 maggio alle 17.30, al parco di Via Buozzi di S. Maria Maddalena, la candidata Sindaco Sondra Coizzi e i candidati consiglieri della Lista Civica CambiamOcchiobello incontrano i cittadini parlando di scuola, ambiente e famiglia. Al termine dell’incontro, la Lista Civica offrirà ai convenuti un aperitivo presso il Chiosco di via King.

“L’ammodernamento strutturale degli edifici scolastici e la funzionalità didattica delle aule sono al centro dell’attenzione – spiega Coizzi -. Sarà completata la dotazione di computer evoluti ed efficienti nelle aule informatiche e di LIM (Lavagne Interattive Multimediali) e della relativa provvista di materiali per i ricambi, per ogni aula delle scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado, nonché di un’aula in ogni scuola attrezzata con smart tv e tavolette grafiche. La connessone wi-fi di Occhiobello e S. Maria Maddalena sarà efficientata, risolvendo così gli annosi problemi di fruizione internet. Il Comune incrementerà i fondi di convenzione con l’Istituto Comprensivo, per permettere alle scuole un’offerta formativa integrata di progetti con esperti (salute, sport, arte, musica, teatro, psicologia, …) ed esperienze educative innovative per approfondire le discipline curricolari. Il benessere a scuola dei ragazzi si ripercuote positivamente sul benessere delle famiglie, anche quando si tratterà di aiutare quelle in difficoltà, grazie alla possibilità di erogare buoni per libri e per materiali scolastici, oltre alle borse di studio per i ragazzi meritevoli. Sulla cultura, la candidata propone massimo impegno sul potenziamento della stagione teatrale e letteraria, affinché Occhiobello diventi un faro per la diffusione culturale nel territorio. La biblioteca comunale deve essere aperta tutti i giorni, sempre: grazie ad orari rivisti e all’apporto del volontariato il servizio bibliotecario, rinnovato e riorganizzato, sarà un fiore all’occhiello dei servizi ai cittadini. Il Comune patrocinerà nuovi progetti e attività che coinvolgano le famiglie con figli piccoli, con la scuola e le Associazioni del territorio che si occupano di promozione culturale, anche favorendo e consolidando i gemellaggi con le città straniere già “sorelle”, e altre da individuare per ampliare orizzonti e amicizie, al fine di incentivare il commercio e lo scambio economico con i diversi Paesi partners”.

“La cura dell’ambiente e il rispetto del territorio sono doveri fondamentali – prosegue -. Controlleremo le acque e sanzioneremo pesantemente chi inquina gli scoli, i canali e i terreni, oltre a chi abbandona rifiuti e immondizie varie nel paese. Le nuove  edificazioni saranno in regola con le normative ambientali e si promuoverà la riqualificazione dell’esistente, per una necessaria edilizia eco-compatibile. Per il verde pubblico, dove le famiglie possono godere di aria buona e spazio per far giocare all’aperto i
bambini ma anche gli amici a quattro zampe, con apposite aree di sgambamento, il Comune guidato da Sondra Coizzi adotterà un regolamento per l’amministrazione condivisa dei beni comuni e per la tutela del verde pubblico e privato”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.